Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

Yharnam, Regina Pthumeriana (nota come Yharnam, Pthumerian Queen nella versione inglese) è un boss dei Calici apparso in Bloodborne.

Descrizione[]

Yharnam era la regina dell'antica civiltà Pthumeriana e la madre di Mergo. Indossa un abito bianco e sporco di sangue con un velo che le cela il volto, che però si toglie quando il giocatore la trova nell'Incubo di Mensis. Come gli altri Pthumeriani, ha gli occhi neri e privi di pupille e la sua pelle ricorda quelle di un cadavere avvizzito.

Quando affrontata nel sotterraneo del calice di Pthumeru Ihyll, il suo abito è completamente bianco e si sporca di sangue man mano che lo scontro prosegue. Le sue mani sono inizialmente incatenate ma si libera e in combattimento brandisce un pugnale. Quando a corto di salute, utilizzerà il suo sangue per potenziare il pugnale, rendendolo simile a una spada.

Il suo tratto forse più disturbante è il fatto che è incinta, poiché il figlio nel suo ventre (Mergo) piange costantemente durante lo scontro e può persino paralizzare il giocatore con i suoi vagiti. La sua gravidanza aiuta però anche il giocatore. Dopo aver subito danni a sufficienza, Yharnam creerà due cloni di sé stessa. Quello vero è quello incinta. Tuttavia, è importante uccidere anche i cloni, poiché saranno un fastidio.

Luoghi[]

Incontri[]

  • Lago della luna
  • Incubo di Mensis (fuori dall'ascensore accanto al lunarium della balia)

Boss[]

  • Pthumeru Ihyll: Boss del Livello 3

Note[]

  • È possibile evocare ben tre personaggi fuori dalla sua arena, ma solo due contemporaneamente. Evocare Wallar, il folle, non ha alcun effetto sugli altri. L'Esploratore Olek e il Regicida non possono essere evocati contemporaneamente.
  • I suoi attacchi principali infliggono danni da Sangue e Veleno rapido estremamente elevati. A causa di ciò, è consigliato utilizzare il Set da cavaliere (la tenuta con la maggior resistenza al sangue escluso il DLC), il Set di Cainhurst oppure il Set di Maria (la tenuta con la maggior resistenza al sangue incluso il DLC).
    • È consigliato utilizzare la runa Mare profondo stordente. La sua versione di secondo livello, che aggiunge 200 di resistenza al Veleno rapido, si trova anche al di fuori dei Sotterranei del calice delle origini. Grande mare profondo, che si trova nello stesso luogo, aggiunge altri 100.
    • Poiché la resistenza al Veleno rapido può essere incrementata tramite le rune, e curato con gli antidoti, non è imperativo indossare tenute con resistenza al veleno rapido. Inoltre, questo tipo di danno viene inflitto esclusivamente nella fase finale, mentre sangue e danni fisici sono una minaccia per tutta la durata dello scontro.
  • Ha tre fasi, ognuna delle quali scatta quando perde il 33% della salute complessiva: inizialmente è legata e attacca solo con il suo sangue; in seguito spezza le sue catene e utilizza un pugnale; infine, potenzia il suo pugnale usando il suo stesso sangue, incrementandone danni e gittata. Nell'ultima fase, può infliggere il Veleno rapido, oltre a infliggere danni da sangue e fisici.
  • Uccidere Yharnam permette di acquistare il Sangue rituale (4) e Muffa tombale (4).

Curiosità[]

  • La città di Yharnam prende il nome da lei.
  • La Regina Yharnam appare anche nella storia del gioco, in quest'ordine:
    1. La prima volta, dopo aver sconfitto Rom, il ragno ottuso, mentre fissa la luna rossa.
    2. La seconda volta, nell'Incubo di Mensis, fuori dall'edificio dove si combatte la Balia di Mergo.
    3. La terza volta, solo se il giocatore ritorna dopo aver ucciso il boss. Si inchinerà al Cacciatore, per poi sparire, come possibile segno di gratitudine per aver liberato o vendicato il suo bambino.
  • Le macchie rosse sul suo vestito fanno intuire che Mergo, il suo neonato, le sia stato portato via prima della nascita. Questo, insieme al fatto che è incatenata, indica che tutto ciò è avvenuto contro la sua volontà. Lo scopo di questa atrocità sembra essere stato far piangere Mergo per avvicinare la luna al mondo (come visto nel filmato dopo aver sconfitto Rom) per poter attirare ed entrare in contatto con i Grandi Esseri.
  • Le Vedove incatenate sono simili a Yharnam: sono ammanettate, brandiscono un pugnale e sono capaci di paralizzare il giocatore.
  • Durante lo scontro nei Sotterranei del calice, è ancora incinta di Mergo. Non è ben noto il perché, ma in fin dei conti i sotterranei sembrano essere fermi nel tempo, quindi non è inspiegabile.

Colonna sonora[]

Queen of Vilebloods[]

https://youtu.be/KTN5x0M9Qmo

Advertisement