Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

Le Ombre di Yharnam (note come Shadows of Yharnam nella versione inglese) sono un boss obbligatorio apparso in Bloodborne.

Descrizione[]

Le Ombre di Yharnam sono tre figure avvolte in abiti neri. Man mano che lo scontro avanza rivelano di essere state infettate dai serpenti parassitari che infestano i boschi e subiscono una grottesca mutazione. Hanno una relazione simbiotica con le vipere, trasformando le loro braccia in fruste o evocando giganteschi serpenti per divorare i loro nemici.

Lo scontro coinvolge tre nemici, tutti e tre particolarmente vulnerabili ai danni da fulmine.

  • Ombra #1: Brandisce una mazza e lancia palle di fuoco dalla distanza.
  • Ombra #2: Brandisce una grossa scimitarra e una candela che funge da lanciafiamme.
  • Ombra #3: Usa solo una scimitarra, ma è la più aggressiva del trio.

Sono tutte e tre servitrici della Regina Yharnam, come il nome fa intuire. Tuttavia, a differenza delle altre ombre, sono possedute dai serpenti parassitari dei Boschi proibiti, il che le rende un'ardua sfida rispetto alle altre.

Luogo[]

Boss[]

  • Tomba proibita
    • In un cimitero recintato all'uscita dei Boschi proibiti.

Nemico[]

  • Attico di Mergo: centro
  • Sotterranei del calice

Strategia[]

Boss[]

Prima fase[]

La prima ombra è più lenta delle altre e può essere uccisa per prima attirando via le altre due. Concentrare tutti i danni su un singolo bersaglio rende possibile evitare di dover affrontare tutte e tre le ombre nella seconda fase. La lapide gigante può essere usata per separare i nemici e bloccare le palle di fuoco della prima ombra.

Seconda fase[]

Quando i danni complessivi inflitti ai tre nemici sono pari al 75% della salute di una singola ombra, tutte e tre le ombre entreranno nella seconda fase, subendo cambiamenti sia estetici che di abilità.

La seconda e la terza ombra ora sono in grado di allungare le braccia come dei tentacoli per usarle come fruste e trafiggere i giocatori. Questi tentacoli hanno una portata considerevole e le ombre li usano spesso quando a distanza. La seconda ombra inoltre incendia la sua katana, aggiungendo danni da fuoco al suo repertorio.

Se la prima ombra è arrivata ancora viva alla seconda fase, ora sparerà a mortaio delle palle di fuoco che infliggono danni ad area. Questa mossa, seppur potente, ha un raggio d'azione ridotto.

Le ombre guadagnano l'abilità di evocare serpenti che sferrano potenti attacchi ad area nella terza fase, quindi è consigliato di ridurre la salute di entrambe le ombre rimaste finché sono nella seconda.

Terza fase[]

La terza fase ha inizio quando rimane una sola ombra o quando le due restanti hanno pochissima salute.

Come già anticipato nell'ultimo paragrafo della seconda fase, le ombre diventano in grado di evocare serpenti. Le ombre si inginocchiano e circondano di un anello di luce e sarà possibile udire un inquietante canto; pochi secondi dopo, i serpenti giganti emergeranno in posizioni casuali dell'arena. Benché sia possibile stordire le ombre per impedire loro di evocare i serpenti, è molto rischioso. È più sicuro continuare a muoversi e rotolare se i serpenti balzano verso il giocatore.

Inizialmente evocheranno un singolo serpente, ma se non ci si sbriga a uccidere almeno la seconda ombra potranno richiamarne fino a tre. Poiché molteplici serpenti possono risultare molto complicati da evitare, è vitale non prolungare lo scontro.

Se la prima o la seconda ombra sono le ultime rimaste, cercheranno di allontanarsi dal cacciatore per poter evocare serpenti. Spesso rimangono incastrate nella lapidi o contro i muri quando ciò accade, permettendo al cacciatore di bloccarle e finirle.

Note[]

  • Poiché si tratta sempre di tre nemici, seppur potenziati e resi un boss, la Lama d'osso dello sciamano è molto efficace su di loro.
  • Possono apparire come nemici nei calici delle origini.

Curiosità[]

  • Una loro varietà comune si trova nell'Incubo di Mensis e nei Sotterranei del calice. Questi nemici sono privi dei serpenti usati dal boss.
  • Le Ombre di Yharnam sono degli Pthumeriani, come evidenziato dal volto stretto e dalla bocca spalancata sotto il cappuccio; come gli altri Pthumeriani, sono particolarmente suscettibili agli attacchi arcani.
  • Nei file di gioco è possibile trovare informazioni su una quarta Ombra di Yharnam che sarebbe dovuta essere armata di pistola ma che poi venne tagliata.

Colonna sonora[]

Watchers[]

https://youtu.be/SIB4kae-mP4

Advertisement