Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

La strega di Hemwick (nota come The Witch of Hemwick nella versione inglese) è un boss opzionale apparso in Bloodborne.

Descrizione[]

La strega di Hemwick appare come un'anziana donna ingobbita, con gli abiti ricoperti dalla testa ai piedi di occhi umani estratti.

È essenzialmente una Collezionista di occhi che ha acquisito sufficienti occhi da poter lanciare magie arcane. In particolare quelli che sembrano essere incantesimi arcani del sangue, simili a quelli dei Succhiacervelli, ma colorati di rosso e a cui viene aggiunta la possibilità di rendersi invisibile.

Tuttavia, ciò che la rende particolarmente pericolosa è la capacità di poter evocare fino a tre Folli contemporaneamente.

Luogo[]

Boss[]

  • Dimora della strega
    • Sulla collina oltre il crocevia con l'obelisco e il cancello d'acciaio a Hemwick Charnel Lane.

Nemico[]

  • Sotterranei del calice (nei calici dove è stato effettuato il rito aggiuntivo dell'offerta putrida).

Lore[]

La strega di Hemwick conduce dei misteriosi rituali nel cuore della notte, raccogliendo i bulbi oculari di esseri viventi. I suoi abiti sono adornati dagli occhi delle sue vittime, molto probabilmente per simboleggiare un qualche tipo di contatto con i Grandi Esseri.

Strategia[]

Boss[]

Le streghe cercheranno di attaccare il Cacciatore a distanza ravvicinata. All'inizio dello scontro, solo la barra della vita della prima strega sarà visibile fino a quando non la si avrà uccisa. Benché la sua barra della salute non sia visibile, anche la seconda strega è presente nella zona e può essere persino danneggiata. Tutti i danni inflitti alla seconda strega prima di uccidere la prima saranno visibili sulla sua barra della vita dopo aver sconfitto la prima.

Quando il giocatore entra nella stanza del boss, la strega evocherà ripetutamente dei Folli per attaccarlo. È più facile evitarli, poiché le streghe solitamente si trovano alle estremità opposte della stanza. La strega in sé è invisibile fino a quando il giocatore non si avvicina, portandola ad attaccare o teletrasportarsi via. Il ciclo si ripete finché la barra della salute della strega non viene svuotata. È consigliato danneggiarla con Attacchi cruenti.

Una volta che la prima strega è stata uccisa, apparirà la seconda. Questa può riportare in vita la prima dopo un breve lasso di tempo. Se ciò accade, entrambe le streghe diventeranno più aggressive e cercheranno di immobilizzare il Cacciatore con attacchi magici, qualcosa che può risultare estremamente pericoloso se ci sono vari Folli nella stanza. Le streghe in sé tenteranno di afferrare il giocatore per cavargli gli occhi, infliggendo danni ingenti.

Tutti i Folli sopravvissuti scompariranno poco dopo la sconfitta del boss. Potranno però comunque infliggere danni al giocatore per qualche secondo dopo la morte delle streghe. È meglio evitarli finché non svaniscono completamente.

Altrimenti, è possibile sconfiggere le streghe senza far apparire alcun Folle, poiché essi compaiono solo se si è in possesso di punti Intuizione. Anche se un punto viene automaticamente guadagnato entrando nell'arena del boss, è possibile usare un Marchio del cacciatore ardito per ritornare al Sogno del cacciatore e spenderlo presso i Messaggeri della vasca. Ritornando dal boss senza punti Intuizione, i Folli non appariranno, trivializzando lo scontro.

Nemico (Sotterranei del calice)[]

La varietà comune della Strega di Hemwick apparirà solo nei sotterranei del calice dove è stato effettuato il rito aggiuntivo dell'offerta putrida. Questa variante differisce dal boss in diversi aspetti. Può infatti evocare Folli molto più frequentemente e indipendentemente dai punti Intuizione in possesso del giocatore. Se la strega viene uccisa, i Folli non muoiono istantaneamente, a differenza di quelli del boss, e devono essere uccisi singolarmente. Un altra differenza è che questa variante non può rendersi invisibile.

Quando si affronta questa varietà è importante essere rapidi e ucciderla il più velocemente possibile, poiché a causa della struttura dei calici i Folli saranno sempre vicini alla strega. È consigliato uccidere i Folli solo dopo averla uccisa, poiché può farli ricomparire a intervalli di 5 secondi, pur potendo disporre di solo tre Folli contemporaneamente.

Note[]

  • Se il giocatore ha 0 punti Intuizione in suo possesso, i Folli non appariranno.
    • È possibile far avvenire ciò solo abbandonando l'arena dopo aver ottenuto il punto Intuizione per aver trovato il boss usando il Marchio del cacciatore o un Marchio del cacciatore ardito per poi spendere il Punto intuizione presso i Messaggeri della vasca nel Sogno del cacciatore. Ritornando nell'arena, il boss sarà molto più semplice.
  • I Folli che appaiono durante lo scontro possono comparire anche nella zona precedente alla stanza del boss, ma solo se si possiedono almeno 15 punti Intuizione. Normalmente appaiono solo durante la Notte, ma possono comparire anche prima se il boss è stato ucciso.
  • I Folli evocati dalla varietà comune dei calici possono comparire sempre, indipendentemente dai punti Intuizione del giocatore.

Curiosità[]

  • L'abitudine della Strega di Hemwick di raccogliere occhi allude al concetto di Intuizione e al fatto che riempiendo il proprio cervello di occhi sia possibile scoprire conoscenze proibite.
    • Questo spiegherebbe anche il perché è capace di utilizzare poteri arcani, simili a quelli che i Succhiacervelli usano per immobilizzare le loro prede.
  • È possibile che la Strega di Hemwick sia ispirata a Keziah Mason, antagonista principale della storia di H.P. Lovecraft "I sogni nella casa stregata". Keziah era una strega che acquisiva sapere proibito e serviva Nyarlathotep.

Colonna sonora[]

The Witch of Hemwick[]

https://youtu.be/F15J9uemZrI

Advertisement