Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

Il Fiore fluorescente (noto come Fluorescent Flower nella versione inglese) è un nemico apparso in Bloodborne.

Descrizione[]

I Fiori fluorescenti sono grandi predatori simili a centopiedi, muniti di numerosi arti chitinosi e un'enorme fauce piena di zanne. La sua testa ha molteplici tentacoli bioluminescenti e sull'estremità mostra un fluorescente nodulo simile a un fiore come quello di una rana pescatrice, possibilmente un organo sensoriale. Nel suo corpo scorre non del sangue rosso, bensì un fluido grigio simile a quello degli Striscianti, facendo intuire che questa creatura provenga da un'altra dimensione. Inoltre, alcuni di loro non scompaiono quando muoiono, ma al contrario implodono in un piccolo vortice dimensionale.

Non solo hanno un robusto esoscheletro che li protegge dai danni, ma possono anche sparare delle palle di fuoco arcane, vomitare acido e fare a brandelli la preda con denti e artigli. Possono sembrare forme di vita primitive, ma sono invero Simili del cosmo, e dunque un tempo erano esseri umani, ma i loro corpi hanno perso tutti i loro tratti caratteristici e mostrano un misto di caratteristiche degli artropodi e delle piante/funghi come quelle di Rom, il ragno ottuso, il che fa intuire che siano ascesi in modo simile o forse che siano stati usati come cavie per perfezionare l'ascensione di Rom.

Questo nemico può essere colpito sulla testa per infliggere danni ingenti Lasceranno inoltre anche la Foschia arcana dal fiore sulla testa.

Luogo[]

  • Byrgenwerth, vicino al lago fuori dall'edificio.
  • Sotterranei del calice Pthumeriani, sempre nei grandi giardini aperti.

Strategia[]

Il Fiore fluorescente attacca con la testa e il corpo a distanza ravvicinata. Dalla distanza, lancerà palle di fuoco arcane che esplodono al contatto con le superfici. Può anche vomitare una sostanza venefica dalla bocca, situata sul corpo principale.

A volte si nasconderanno sotto il terreno per sorprendere il giocatore. Possono essere comunque individuate poiché il loro fiore sarà sempre sopra il livello del terreno.

Il suo corpo è estremamente resistente a quasi ogni forma di danno, e i suoi attacchi in mischia sono piuttosto pericolosi. Tuttavia, poiché fatica a colpire i giocatori che si trovano ai lati e continuerà a vomitare acido mancando il giocatore a causa della posizione, è consigliabile tenersi sui fianchi, attaccandolo il più possibile.

La miglior cosa da fare, tuttavia, è sparare al fiore agganciandolo dalla distanza. Ciò può essere fatto con armi da fuoco che sparano un singolo proiettile, o con alcune armi, o addirittura con l'Occhio di cielonero o con un Coltello da lancio.

Il fiore sulla sua testa è così sensibile ai danni che ogni colpo infligge danni tremendi. Tuttavia, nel caso le armi da fuoco non siano potenziate, è bene usare della Polvere di midollo osseo.

Nel caso non si riesca a portare avanti nessuna delle strategie precedenti, è bene optare per un'arma a lungo raggio e mirare direttamente al fiore. Gli attacchi con R2 dell'Ascia da cacciatore sono eccellenti.

Note[]

  • Il Fiore fluorescente presente a Byrgenwerth è completamente diverso dagli altri, poiché non lascia Foschia arcana e il fiore non è un punto debole.
  • Nei Sotterranei del calice è possibile ottenere facilmente da loro della Foschia arcana. Possono lasciare fino a tre alla volta.
  • Raramente, nei Sotterranei del calice delle origini, se ne possono incontrare alcuni appesi al soffitto. Come quelli sul terreno, inizialmente sono mezzi sepolti e fuoriescono per attaccare.
  • Sono completamente ciechi, ma hanno un vastissimo campo visivo. Coglierli di sorpresa alle spalle è molto consigliato nei Sotterranei del calice.

Curiosità[]

  • Il Fiore fluorescente ricorda un incrocio fra una pianta carnivora, un millepiedi, una rana pescatrice e un fungo.
  • La sua bocca verticale e colma di denti aguzzi ricorda molto quella del Drago famelico di Dark Souls.
  • Ogni volta che un Fiore fluorescente lancia una palla di fuoco, un piccolo cosmo si manifesta intorno al suo fiore.
Advertisement