Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

La Cornacchia nera (nota come Carrion Crow nella versione inglese) è un nemico apparso in Bloodborne.

Descrizione[]

Le Cornacchie nere si trovano spesso presso i cadaveri. Sono divenute così grasse per via dei continui pasti da essere incapaci di volare, il che le obbliga a trascinarsi sul terreno. Sono estremamente aggressive e attirate dall'odore del sangue.

Le cornacchie dell'incubo hanno la testa dei cani rabbiosi, ma in termini di comportamento sono identiche.

Sono fra i nemici più comuni di Bloodborne.

Luoghi[]

  • Yharnam centrale
  • Cathedral Ward
  • Old Yharnam:
    • Sul fondo dello spazio aperto dove Djura spara.
    • Sul lato sinistro, vicino a un albero, quando si fuoriesce dalla chiesa con al suo interno una Belva assetata di sangue crocefissa, immediatamente dopo la torre di Djura.
  • Cathedral Ward inferiore
    • Sul lato sinistro, dietro le scale, dopo essere usciti dal ponte.
  • Hemwick Charnel Lane
  • Boschi proibiti
  • Clinica di Iosefka:
    • Sui tetti che conducono all'ingresso della clinica.
  • Cathedral Ward superiore:
    • Dietro la prima rampa di scale che conducono all'orfanotrofio, dietro il Servitore della Chiesa armato di falce.
  • Incubo di Mensis

The Old Hunters[]

  • Incubo del cacciatore
    • Appena oltre l'ultima area con i Leccasangue. Alcuni sono sul pavimento, altri su di alcune strutture di legno, e attaccheranno insieme a un Vecchio cacciatore.
  • Chiesa dell'incubo
    • Sulle travi dove si trova il Vecchio cacciatore dagli occhi rossi.
  • Edificio ricerche
    • In cima sulle travi, vicino al meccanismo dell'ascensore.

Strategia[]

Le Cornacchie nere attaccheranno dal terreno usando i loro becchi oppure balzando in aria e attaccando con gli artigli. Si trovano principalmente sul terreno, ma a volte saranno seduti in alto e aspetteranno di attaccare il nemico dall'alto.

Le Cornacchie nere possono essere sconfitte con pochi attacchi in mischia. Tuttavia, possono essere letali quando attaccano in stormo oppure quando sono presenti anche nemici più grandi, poiché i loro attacchi possono far barcollare.

Note[]

  • Pur essendo classificate come belve, sono belve "animalesche" e di conseguenza non vulnerabili ai danni seghettati. Subiscono danni aggiuntivi solo dalle gemme del sangue con "ATT vs belve +" e dal fuoco.
  • Sono fra i nemici più comuni di Bloodborne e si trovano prevalentemente nei luoghi alti o nascoste nella vegetazione.
  • Lasciano principalmente ciottoli, ma raramente anche antidoti o pastiglie di sangue di belva, a seconda dell'area e delle statistiche del giocatore.

Curiosità[]

  • Esiste una Cornacchia nera non ostile a Hemwick Charnel Lane, nell'area con la scorciatoia dell'ascensore, verso la lanterna. Prendendo l'ascensore per salire e guardando a sinistra, si noteranno diverse cornacchie pronte ad attaccare. Tuttavia, allontanandosi e lasciandole fare e poi uccidendo quelle che cercano di beccare, si noterà una cornacchia non ostile nelle retrovie. Questa non si muove e sarà dunque rimasta immobile.
  • Il grido di morte emesso dalle Cornacchie nere è identico a quello dei Demoni Corvo apparsi in Dark Souls.
  • Mentre quelle dell'incubo hanno la testa di un cane rabbioso, i cani rabbiosi della zona avranno la testa di una cornacchia.
Advertisement