Bloodborne Ita Wiki
Advertisement

I capicaccia (noti come Huntsmen nella versione inglese) sono dei nemici apparsi in Bloodborne.

Descrizione[]

I capicaccia sono abitanti di Yharnam. Sono tutti identici, con volti pelosi e lo sguardo minaccioso.

I capicaccia usano una grande varietà di armi come forconi, asce, armi da fuoco, torce e scudi. Sono molto intelligenti e comunicano fra loro, gridando aiuto quando vengono attaccati dal Cacciatore e allertando i nemici vicini. Cercheranno inoltre di sorprenderlo fingendosi morti o nascondendosi nelle ombre. Possono essere visti da soli o in grandi gruppi con mastini.

Al calar della notte, gli Yharnamiti formano gruppi di caccia per braccare le belve e gli intrusi. Attaccano gli intrusi umani poiché la piaga li ha fatti impazzire, portandoli ad incolpare loro per la malattia, e non distinguono uomo da animale.

Lore[]

I capicaccia sono Yharnamiti, nativi di Yharnam. Quando Ludwig, il primo cacciatore della Chiesa della Cura, ha deciso di reclutare la popolazione come cacciatore, hanno risposto alla sua chiamata.

Quando la grande campana riecheggia e la caccia ha inizio, formano grandi gruppi di caccia per braccare le belve e i forestieri, credendo siano stati loro a portare la piaga in città.

Male armati con attrezzi agricoli e armi inappropriate, sfruttano il loro numero per abbattere le belve, un vantaggio che però perdono con il tempo, poiché vengono lentamente vengono infettati e si trasformano in mostri.

Strategia[]

I capicaccia spesso attaccano in gruppi e si muovono in ronde. Possono essere attirati individualmente, con spari o ciottoli. Le molotov sono efficaci, soprattutto quando lanciate contro grandi gruppi.

Qui sotto sono elencate tutte le possibili varianti dei capicaccia:

  • Disarmato - Questi capicaccia si trovano solo nel Carcere dell'ipogeo, prima della Luna rossa. Sono privi di armatura e sembrano essere stati rapiti come il giocatore. Sono piuttosto passivi e ancora meno pericolosi dei normali capicaccia.
  • Ascia - Trascinano l'ascia sul terreno man mano che avanzano verso il giocatore, attaccando con colpi lenti e telegrafati. Sono facili da interrompere, ma a volte attaccano anche sferrando colpi più veloci e imprevedibili.
  • Forcone - Possono eseguire degli affondi in carica. Sollevano a volte il forcone sopra la testa, per poi abbassarlo come un martello, in modo lento ma letale. Possono anche alzare il forcone orizzontalmente davanti al petto, sferrando poi diversi affondi, che infliggono danni ridotti.
  • Mannaia/Falcetto - Attacca con rapidi fendenti, o con la parte contundente della mannaia. Possono anche lanciarsi in una furia di fendenti, capaci di ridurre velocemente la vitalità del nemico. Quando sferrano questo attacco, è meglio allontanarsi e attendere che finiscano prima di attaccarli.
  • Sciabola - Brandiscono una spada curva. Attaccano esattamente come quelli armati di mannaia o falcetto.
  • Scudo - Brandiscono un fragile scudo di legno. Inizialmente possono assorbire qualunque tipo di danno quando hanno lo scudo alzato. Tuttavia, attacchi ripetuti possono spezzare la loro guardia, rendendoli vulnerabili. Le armi da fuoco hanno lo stesso effetto. Possono anche agitare lo scudo e lanciarsi in una carica che copre lunghe distanze, ma per il resto non sono molto pericolosi.
  • Fucile - Sparano colpi a lunga distanza contro i cacciatori. È sempre meglio eliminarli per primi, poiché possono risultare fastidiosi e causa di distrazione.
  • Urna di petrolio - Si trovano solo nei Boschi proibiti. Questi capicaccia sono molto simili alle varianti con molotov ritardate, ma lanciano urne di petrolio, rendendo i cacciatori più vulnerabili agli attacchi con torcia dei loro compagni.
  • Torcia - Le varianti armate di mannaia, ascia e scudo possono tutte brandire anche una torcia. La agitano due volte in rapida successione, in contrasto con i lenti attacchi che sferrano con le armi principali.
  • Molotov ritardata - Appaiono esclusivamente nel DLC. Scagliano delle molotov contro i giocatori, che esplodono dopo un leggero ritardo.
  • Fabbro - Questi capicaccia pattugliano esclusivamente i vicoli di Cathedral Ward inferiore. Sembrano indossare una versione priva di grembiule del set del macellaio e sono accompagnati da cani rabbiosi. Differiscono dai loro compagni solo esteticamente.

Note[]

  • Sono tra i nemici più comuni del gioco e compaiono quasi sempre in gruppi.
  • Sono occasionalmente accompagnati da cani rabbiosi.
  • Sono la controparte maschile delle donne delle tombe di Hemwick.

Curiosità[]

  • Solitamente indossano indumenti del set della Chiesa nero, del set della Chiesa bianco o del set comune di Yharnam.
    • A Cathedral Ward inferiore, alcuni indossano indumenti del Set del macellaio.
  • Questi gruppi di caccia venivano un tempo schierati da Ludwig a cacciare le belve di Yharnam. È a lui che si deve l'organizzazione e l'addestramento degli yharnamiti.
  • In alcuni sotterranei del calice è possibile imbattersi in alcune loro versioni iniziali.
  • La piaga delle belve li ha solamente resi più deformi e aggressivi, ma per il resto sono ancora "sani".
Advertisement